Il respiro è la brezza dello spirito leggero che nutre ogni parte dell’essere e raffina la chiarezza della mente. La funzione principale del respiro è quella di nutrire e regolare i processi auto generativi e psicofisici, ma questa funzione è spesso inconscia ed istintiva, per questo quando intervengono emozioni negative e sentimenti di attaccamento, se non si è allenati, il ritmo del respiro si modifica e diviene irregolare. I diversi pranayama (respirazioni yoga) e il rebirthing permettono di acquisire dominio e modellare il ritmo del proprio respiro secondo le diverse necessità, in modo che la sua funzione sia esperita costantemente, correttamente e con consapevolezza.

Attraverso il respiro è infatti possibile trascendere ogni emozione, sentimento o pensiero limitante, è possibile nutrire ogni cellula e rigenerarla, mantenere in armonia, in salute ed equilibrio le proprie strutture psicofisiche, alimentando la consapevolezza interiore e la chiarezza della mente.

Nelle pratiche più avanzate e da un punto di vista di esseri multidimensionali, il respiro permette inoltre, di accedere e mantenere una connessione con le diverse dimensioni, per comprendere la funzione e visione della propria anima nei diversi piani esistenziali.

I principali benefici del respiro:
– permette e allunga la vita
– disintossica
– purifica
– ossigena e nutre
– regola il processo metabolico
– equilibra le emozioni
– calma la mente
– elimina ansia e stress
– attenua il dolore in generale
– rinforza il cuore
– unisce corpo – mente – anima

Scopri di più e molto altro nei nostri corsi

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca