La meditazione che sviluppa l’intuizione

L’intuizione è una qualità e una dote che tutti abbiamo, ma solo in certi casi essa giunge perfetta e ci apre un nuovo cammino, ci da la giusta risposta, la giusta consapevolezza e ci guida sui sentieri migliori e adatti a noi.

Nei momenti difficili e di decisioni importanti o nei momenti di blocco e chiusura, quando ci serve avanzare e andare avanti nella vita, una nuova intuizione diventa la nostra massima aspirazione, ed è così fondamentale e di vitale importanza che non possiamo farcela mancare.

Lo yoga ci aiuta a sviluppare in noi questa grande qualità, come se fosse un muscolo, in molti modi, ma anche attraverso questo esercizio molto efficace ed adatto a tutti: la meditazione della “Luna Magnetica”.

Come funziona e come si pratica?

La luna è un archetipo che simbolicamente rappresenta la mente, l’inconscio di ogni cosa, ed infatti racchiude in sé il mistero della conoscenza segreta; tutti i riti e le cerimonie sacre, la semina e i raccolti, sono legati e soggetti ai cicli lunari, magnetici e influenzanti.

Per questo motivo, la sera prima di dormire, siediti in posizione di loto o con le gambe incrociate e gli occhi socchiusi, le mani appoggiate sulle ginocchia e i palmi rivolti verso l’alto, come per ricevere, fai 10 respiri profondi e rilassati, poi visualizza la luna, bianca e splendente, al centro dell’universo o del cielo e mantieni la visione per il tempo necessario,  finché non senti la mente libera e leggera, in quel momento respira l’energia della luna per almeno 13 respiri e poi addormentati.

Questa visualizzazione ti sintonizza all’energia della luna, al suo flusso e alla sua conoscenza, rinfresca e rigenera la mente, regalandoti ogni volta nuove intuizioni e informazioni.

Se desideri approfondire o migliorare la meditazione consulta i nostri tutorial o contattaci per un supporto

Post suggeriti
0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca